Valentina Cipollone

EVENT MANAGER

Valentina frequenta la LM in Psicologia del benessere in Cattolica. Ad aprile è diventata event manager del team di TEDxUNICATT, coordina l’area evento. Appena ha un po’ di tempo libero le piace viaggiare, sia in compagnia sia da sola: uno dei suoi sogni è esplorare tutta l’Italia. I 3 aggettivi con cui si descrive sono curiosa, indecisa e disponibile. Consiglia a tutti il libro Poivorrei: le è rimasto nel cuore perché è nato da un periodo buio come quello del lockdown ma è stato un modo per condividere desideri e speranze: la dimostrazione che dalle difficoltà ci si può sempre rialzare.

Virginia Tassinari

EVENT CURATOR

 

Virginia è genovese di nascita, ma milanese di adozione. E’ al secondo anno della magistrale in Management per l’impresa e spera in una carriera in azienda. Si definisce curiosa, autoironica e organizzata al limite del maniacale, ed è proprio questo il motivo per cui è vice event manager di TEDxUNICATT. Ha deciso di entrare a far parte dell’associazione perché voleva rendere la sua esperienza universitaria il più stimolante possibile. Ama il mare (infatti vorrebbe vivere in una grande città, ma senza mai rinunciare alla spiaggia) e fare le foto, sempre e dovunque. Il suo amore per il mare non si smentisce neanche con la scelta dei film, infatti ci consiglia La leggenda del pianista sull’oceano.

Sofia Bottolo

EVENT CURATOR

Sofia è veneta, di Bassano del Grappa. Frequenta l’ultimo anno di magistrale in Management per l’impresa e spera di laurearsi a Dicembre. In TEDxUNICATT è event curator, ruolo a cui si è avvicinata l’anno scorso, non facendosi scappare l’opportunità di mettere le mani in pasta. Si definisce pragmatica, solare e ottimista. Nel tempo libero ritroviamo lo sport, ma soprattutto ballare con la musica a palla nelle cuffie. Tra le sue fonti d’ispirazione c’è Michelle Obama, infatti ci consiglia la sua autobiografia Becoming, per rimanere fissi sui propri obiettivi e superare gli ostacoli.

Federico Del Ben

EVENT CURATOR

Federico è nato a Milano, romano di adozione, infine volato in America (attualmente Los Angeles). Patito di windsurf, il suo luogo sicuro è tra il vento e in mezzo al mare: lì ritrova se stesso. Gli piacerebbe fare bungee jumping, ma deve trovare il luogo che gli ispiri fiducia. Intraprendente, autonomo e responsabile, Federico è al terzo anno di Economics & Management ed è event curator nel team. Se da piccolo era per lui solo un modo per migliorare l’inglese, con il tempo il mondo TED lo ha incursito così tanto, che ha deciso di diventare parte di area evento. E’ un avido lettore di biografie, ama farsi ispirare dalle persone di successo , perciò ci consiglia molto la biografia di Philip Knight, il fondatore di Nike.

Giorgio Roccon

Giorgio Roccon

EVENT CURATOR

Giorgio,originariamente di Parma, studia a Milano Economia e gestione aziendale (ultimo anno di triennale). È event curator da febbraio 2021. Ha bisogno di stimoli esterni, conoscere persone e nel momento di pandemia ha pensato che TEDxUNICATT fosse la scelta giusta. Vuole iscriversi alla magistrale e poi lavorare in una grande azienda anche nell’hinterland milanese, per fare gavetta, per poi in un futuro lavorare nell’azienda di famiglia a Parma. Per rilassarsi fa palestra e guarda film, meglio se i registi sono Nolan e Tarantino, che consiglia vivamente. Si definisce socievole, sorridente, creativo. Ha provato ad aprire una startup in quarantena con l’intenzione di matchare la persona e l’attività di volontariato più adatta a lui.

Cloe Dufour

Cloe Dufour

EVENT CURATOR

 

Cloe è genovese di nascita, ma radicata a Milano. Entra nel Team TEDxUNICATT ad Aprile 2021, come event curator. Frequenta il secondo anno Magistrale di Management per l’impresa. Cosa possiamo dire di lei? Introversa, empatica e precisa. Come qualsiasi capo scout che si rispetti, adora andare in montagna e fare lunghe camminate per staccare dalla frenesia quotidiana. Le piacerebbe molto fare un volo in parapendio, per godersi il panorama dall’alto. Nella vita non ha ancora le idee chiare, ma è pronta a mettersi in gioco per trovare la sua strada. La sua serie del cuore? Friends, la mette di buon umore, soprattutto durante le tipiche giornate grigie milanesi. Consiglia di guardare i video TED, perchè regalano una chicca alla nostra quotidianità.